17.11 ▸ Bazzabart Vintage Shop Art Exhibition DjSet

Sabato 17 Novembre, dalle 18:30 alle 23:00, torna BAZZABART powered by Ripasso & Vintage In The Garden💣💣💣
Vintage Shop + Art Exhibition + Dj set ▾

▸ VINTAGE IN THE GARDEN ▾
È un progetto creativo che ha ubicazione in via Frassinago. L’ idea nasce sei anni fa in un’ ampia casa di via Galliera dove curiosi e creativi erano invitati a partecipare. Musica, sfilate, arte e incontri.
Ora è uno store che presenta una vasta offerta di capi vintage uomo/donna attraverso un’ accurata ricerca di tessuti e fantasie. Si distingue per i prezzi popolari e la cura del prodotto finale e lo spazio è sempre alla ricerca di creativi che possano gratuitamente esporre le proprie opere all’ interno del negozio.
Vintage in the Garden collabora con artisti, registi e persone che amano giocare con gli abiti e hanno un amore verso il vintage.

▸ ART EXHIBITION ▾
Collettiva a cura di Leandro Faina + SRB + Bobby
▸ Leandro Faina ▾
Il suo percorso artistico parte dal writing, lo studio delle lettere e delle composizioni nei graffiti lo portano a sviluppare un equilibrio tra spazi pieni e vuoti, equilibrio che diventa punto fermo in tutti i lavori successivi. Inizia poi un percorso grafico che lo induce a sviluppare un interesse nel linguaggio iconografico, nelle forme come mezzi per veicolare significati. Proprio lì ha inizio la rielaborazione dell’icona del cuore, cercando di svincolarlo dal suo significato, riduttivo e ormai poco interessante, e di donargli un’aura di misticismo, di mistero, riassumendo meglio quello che la sfera emotiva dell’essere umano cela dietro la parola “amore”.


Bazzabart Bologna Ripasso

3.11 ▸ Bazzabart Vintage Shop Finissage DjSet

Sabato 3 Novembre, dalle 18:00 alle 22:00, torna BAZZABART powered by Ripasso & Vintage In The Garden 💣💣💣
Vintage Shop ▸ Vintage In The Garden
Art Exhibition ▸ Juan Tardivo (Finissage della mostra ▸ prendi un drink da bere e potresti aggiudicarti un quadro)
Dj set ▸ Flavouretti

▸ VINTAGE IN THE GARDEN ▾
È un progetto creativo che ha ubicazione in via Frassinago. L’ idea nasce sei anni fa in un’ ampia casa di via Galliera dove curiosi e creativi erano invitati a partecipare. Musica, sfilate, arte e incontri.
Ora è uno store che presenta una vasta offerta di capi vintage uomo/donna attraverso un’ accurata ricerca di tessuti e fantasie. Si distingue per i prezzi popolari e la cura del prodotto finale e lo spazio è sempre alla ricerca di creativi che possano gratuitamente esporre le proprie opere all’ interno del negozio.
Vintage in the Garden collabora con artisti, registi e persone che amano giocare con gli abiti e hanno un amore verso il vintage.

▸ JUAN TARDIVO ▾
Nasce a Rìo Cuarto, Còrdoba, nel centro dell’Argentina, nel 1986.
Ha studiato Produzione di cinema e TV all’Università di Villa Maria ed è tornato alla sua città natale per entrare all’Accademia di Belle Arti “Libero Pierini”, dove ha frequentato il corso triennale di pittura.
Terminato il ciclo di studi si stabilisce nella città di Cordoba dove continua a studiare con numerosi maestri e facendo varie mostre. Nel 2013 si trasferisce a Unquillo, una piccola città di montagna dove entra in connessione con giovani artisti e grandi maestri della pittura e della scultura. Fonda, inoltre, una casa editrice nella quale illustra e pubblica più di 15 libri di autori argentini, incluso il proprio, nel quale raccoglie scritti e dipinti fino al 2012.
Partecipa e organizza incontri di poesia, pittura e scultura in molte città della regione. Nell’agosto del 2016 viaggia in Italia e si ferma a Bologna, dove continua con la ricerca e la produzione pittorica. In Italia partecipa a diverse esposizioni collettive e nel 2017 esporre Malinconia, la sua prima personale a Bologna

▸ FLAVOURETTI ▾
La sua proposta consiste in Dj Set vari ed eclettici, che spaziano dalle sonorità moderne al sound anni ’60, dal Giappone al Brasile, passando per il globo. E ci tiene a specificare una cosa: la musica che mette è bella.


31.10 ▸ Halloween's djset by LoBue

Questo Halloween, scegli il costume vincente.
Mascherati da Lo Bue.
Mercoledì 31, a partire dalle 21▸ Djset indie/electro/new wave/’80 by Beppe Lo Bue (Atmosphere Bologna / Caron Dimonio)


21.10 ▸ BC7P & Freddie Boom Boom

Domenica i Bologna Calibro 7 Pollici al Ripasso per continuare a far girare dischetti insieme a Freddie Boom Boom.
Dalle 19 alle 23 il meglio del soul, r&b e reggae su vinile 45 giri!

AS USUAL COOL PEOPLE & KILLER RECORDS


Bazzabart Ripasso Bologna

28.09 ▸ Bazzabart Vintage Shop & Music Selection

Venerdì 28 Settembre torna BAZZABART, il format diffuso del vintage al bar nato dall’incontro di Vintage in the Garden & Ripasso

📻 Dopo il primo appuntamento di Luglio, venerdì sarà il turno di Le Birrette e Bologna Calibro 7 Pollici vi presentiamo un aperitivo musicale & vintage market: vestiti uomo/donna, dischi e tanto altro.

📻 Sul posto sarà possibile anche trovare il merch de Le Birrette.. tutto a prezzi super popolari!

📻 Starts @ 18:30


05.07 ▸ Bazzabart ▸ Vintage Shop Art Exhibition DjSet

Bazzabart: un mercatino vintage, una mostra d’arte e un DjSet

Giovedì 5 luglio, dalle 18:00 alle 22:00, primo appuntamento al Ripasso con BAZZABART:
Vintage Shop ▸ Vintage In The Garden
Art Exhibition ▸ Juan Tardivo
Dj set ▸ Flavouretti

VINTAGE IN THE GARDEN
È un progetto creativo che ha ubicazione in via Frassinago. L’ idea nasce sei anni fa in un’ ampia casa di via Galliera dove curiosi e creativi erano invitati a partecipare. Musica, sfilate, arte e incontri.
Ora è uno store che presenta una vasta offerta di capi vintage uomo/donna attraverso un’ accurata ricerca di tessuti e fantasie. Si distingue per i prezzi popolari e la cura del prodotto finale e lo spazio è sempre alla ricerca di creativi che possano gratuitamente esporre le proprie opere all’ interno del negozio.
Vintage in the Garden collabora con artisti, registi e persone che amano giocare con gli abiti e hanno un amore verso il vintage.

▸ JUAN TARDIVO ▾
Nasce a Rìo Cuarto, Còrdoba, nel centro dell’Argentina, nel 1986.
Ha studiato Produzione di cinema e Tv alla Università di Villa Maria e dopo ritorna a la sua città natale per entrare all’Accademia di Belle Arti “Libero Pierini”, dove frequenta la triennale di pittura.
Terminato il ciclo di studi si stabilisce nella città di Cordoba dove continua a studiare con diversi maestri e facendo diversi mostre. Nel 2013 si trasferisce a Unquillo, una piccola città di montagna dove entra in connessione con giovani artisti e grandi maestri della pittura e scultura. Fonda, inoltre, una casa editrice nella quale illustra e pubblica più di 15 libri di diversi autori argentini, incluso il proprio, nel quale raccoglie scritti e dipinti fino al 2012.
Partecipa e organizza incontri di poesia, pittura e scultura in diversi città della regione. Nell’agosto del 2016 viaggia in Italia e si ferma a Bologna, dove continua con la ricerca e la produzione pittorica. In Italia partecipa in diversi esposizioni collettive, nel 2017 esporre Malinconia, la sua prima personale a Bologna

▸ FLAVOURETTI ▾
La sua proposta consiste in Dj Set vari ed eclettici, che spaziano dalle sonorità moderne al sound anni ’60, dal Giappone al Brasile, passando per il globo. E ci tiene a specificare una cosa: la musica che mette è bella.


28.04 ▸ Inaugurazione della mostra Pop - Punky

Sabato 28 aprile: Inaugurazione della mostra Pop – Punky

▲ Starts @ 20:00 ▼

Sabato 28 Aprile il Ripasso inaugura la mostra “Pop-Punky”, a cura di Marco Barba

▸ ABOUT ▾
Pop – Punky vorrei fosse uno di quei cocktail serviti con l’ombrellino di colore fluo molto alcolico e dolcissimo che ti servono in qualche karaoke di Tokyo. Oppure hai presente un kebab ripieno di orsetti alla cola, con salse tex-mex, 600 gr di hamburger antibiotico, insalata di alga pressata e carote polimerizzate…
▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾
Pop: abbreviazione del termine inglese popular, usato come termine generico per indicare tutte le espressioni della cultura popolare.
▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴
▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾▾
Punk: è un termine inglese (che come aggettivo significa di scarsa qualità, da due soldi) nato per identificare una subcultura giovanile, l’aggiunta della y aumenta il suo aspetto junk e consumista.
▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴
Come sarebbe Andy Warhol nell’epoca di Instagram, di facebook e compagnia bella. Un’epoca in cui i miti e gli eroi durano il battito d’ala d’una farfalla, il junk-food è 5 stelle e gli chef cucinano spazzatura. Un’epoca-smart che sta scorrendo tra le dita dei ragazzini, veloce, colorata, pepata, insanguinata…

“NESSUN FUTURO, NESSUN PASSATO. SOLO UN PICCOLO FALSO SBRODOLANTE ISTANTE”


Venerdì 13 Aprile

13.04 ▸ Luftraum at Ripasso

Venerdì 13 aprile Luftraum @ Ripasso

▲ Starts @ 20:30 ▼

Venerdì 13 Aprile a partire dalle 20:30 il Ripasso ospiterà il djset del collettivo LUFTRAUM
____________________________________________________________
ABOUT▸ Il collettivo di dj Luftraum nasce nel 2014 dalla passione di quattro amici per la musica elettronica e la club culture, dopo una folgorante serata allo “Spazio Aereo” di Marghera.
LUFTRAUM è sinonimo di una costante ricerca musicale e di un’estetica raffinata che attraversa con disinvoltura tutti i generi di elettronica: dall’house più sperimentale alla techno più serrata, passando alle produzioni elettroniche più innovative.